home

 

indietro

 

 

  Nota dolente: il trasporto aereo. Quello in figura un utile bilancino per verificare il peso dei bagagli, sia "a mano" che da mandare in stiva, prima di partire in aereo verifichiamo con la compagnia (possibilmente per iscritto, via email o fax) quanto peso possiamo portare in cabina. Infatti, nonostante vi siano in commercio delle resistentissime valigie adatte a trasportare in stiva il nostro delicato e prezioso materiale questo potrebbe essere ugualmente danneggiato da cadute e maneggiamento improprio. Inoltre sono abbastanza frequenti i casi di smarrimento e ritardo della consegna dei bagagli, per cui non consigliabile mandare in stiva neanche quella parte di attrezzatura (braccetti etc) che non soggetta a danneggiarsi. In caso di smarrimento comprare dei vestiti o noleggiare il gav o la muta quasi sempre possibile sul posto, mentre l'attrezzatura fotografica se dispersa anche in parte costituisce un problema molto pi arduo da risolvere.

Se un eventuale eccesso di peso del bagaglio a mano pu essere risolto pagando, armiamoci di pazienza e paghiamo, ma se l'alternativa inviare il tutto in stiva allora limitiamo il pi possibile il peso per evitare questa soluzione.